Pubblicizza qui




Pubblicizza qui


 
 
 
 
 
 
 
   
PEC - posta certificata
annunci - cerca
segnala sito - cerca
webmail
free internet
servizi online
le news
mailing list
CMS realizza il tuo sito
oroscopo
servizi per l'azienda

Il tuo Dominio! .
Google
Cerca in: Web wineuropa.it wmultimedia.it portaleditalia.it
 

Oroscopo per la settimana dal 01/12/2017 al 31/12/2017

Sagittario:
Dal 23/11
al 21/12

I pianeti in Scorpione saranno un invito a scavare profondamente dentro di voi, fino alla radice dei vostri desideri piu' profondi, senza accontentarv ...continua
 

Pubblicizza qui


CHE TEMPO FARA'?
Le previsioni del Tempo dal satellite clicca qui
VOLARE
Gli orari degli aereoporti Italiani clicca qui
NAVIGARE
Gli orari dei traghetti Italiani clicca qui
TRENI
Gli orari dei treni Italiani clicca qui
AUTOLINEEE
Gli orari degli autobus Italiani clicca qui
LE CATEGORIE DI WINEUROPA

Abbigliamento, Agenzie immobiliari, Arredamento, Ristoranti, alberghi continua

ATTUALITA'

Notizie utili, spettacoli, libri, calendari, stampa, gli uomini più belli, previsioni del tempo, news, motori e sport motoristici, viaggi, moda e modelle

STAMPA
Quotidiani Italiani
Quotidiani Esteri
Settimanali Italiani
Settimanali Esteri
Mensili Italiani
Mensili Esteri
ARGOMENTI

Affari & Finanza, astronomia, architettura, arte, ambiente, annunci, antiquariato, artigianato, archeologia, biblioteche, commercio, cultura, erotismo, enti & istituzioni, fotografia, gastronomia, geologia, informatica & elettronica, legislazione, giochi, lavoro, misteri, religione, salute, scienze, sport, trasporti, turismo, università

 
 
News di: Politica

Pagina precedente

- Il sindaco e' per la legalita'. I consiglieri lo cacciano

ROMA
CHI TOCCA l'abusivismo in Sicilia viene travolto dai detriti? Il dubbio di molti è una certezza per Angelo Cambiano: a tradirlo, spiega, è stata proprio la sua lotta contro gli immobili fuorilegge, per cui due anni or sono era stato eletto sindaco di Licata (Agrigento). L'altra notte il consiglio comunale l'ha sfiduciato: 21 i voti che hanno sancito la fine del mandato, uno in più del necessario. Ad onor del vero, i 16 consiglieri - fra i quali ci sono i fedelissimi del leader Ap Alfano e dell'ex ministro Lombardo - che hanno presentato la mozione gli contestano altro, e cioè scelte sbagliate, che avrebbero fatto arrivare meno soldi in cassa. «Il vero motivo lo sanno tutti, ma non hanno il coraggio di dirlo», rilancia lui. Ma gli avversari tengono il punto. E spiegano che Cambiano paga il «clima di incomunicabilità» che ha creato. «Ci sarà un motivo se su 30, solo i sette delle sue liste e i due del Pd sono restati al suo fianco. La guerra all'abusivismo andrà avanti anche senza di lui - sottolineano i centristi locali - ci sono sentenze che hanno decretato le demolizioni e andranno rispettate». Visto che il voto regionale in Sicilia è alle porte, diffuso è il sospetto che la macchina si incepperà. Pare assodato che nemmeno l'intervento dei magistrati - cui il sindaco sfiduciato guarda appellandosi al conflitto di interessi di alcuni consiglieri coinvolti in demolizioni - potrà salvarlo. La mozione è un atto politico, e dunque non è sindacabile spiegano i costituzionalisti. Ciò significa che il comune agrigentino tornerà a votare. E COSÌ, dove non erano riuscite a fermarlo minacce e intimidazioni che avevano costretto questo insegnante di matematica a vivere sotto scorta, è riuscita la politica. Che si appropria del caso a livello nazionale. Fioccano attestati di solidarietà: scendono in campo ambientalisti, Verdi, Pd, la Lega di Salvini. «C'è chi vuole ridurre al silenzio chi cerca di far rispettare la legge e la legalità in un territorio così difficile», riassume umori comuni la democratica Donatella Ferrante. Nel mirino finscono anche i Cinquestelle che - per qualcuno - sarebbero poco coinvolti nella lotta all'abusivismo. «M5S come Berlusconi - tuona il verde Bonelli - il loro candidato alla presidenza della regione, Cancellieri ha affermato che, se eletto, non distruggerà le case di chi ha costruito per necessità». La simpatia per Cambiano corre sui social: tanti, tantissimi i post di cittadini dispiaciuti per l'epilogo. an.co.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita da: wineuropa
 
 
 
 
 
 
Informativa privacy | dati fiscali
Win S.r.l. - WinEuropa Group - Un solo Partner Tutte le soluzioni
Via Senese Aretina, 226 - 52037 Sansepolcro (AR) ITALY
Tel. +39 0575 740891 - Fax  +39 0575 720080 - E-mail: webmaster@wineuropa.it
© Copyright Arch. F. Venturucci 1999 - 2007 Powered by Win S.r.l. Vietata la Riproduzione

Utenti collegati: 1266